Supporto per l’attuazione e il monitoraggio della WFD

Il progetto DIANA produrrà una grande quantità di dati metereologici e idrologici, con elevata risoluzione spaziale e temporale, a scala di bacino. Questi dati saranno offerti, sotto forma di servizio, alle autorità responsabili dell’attuazione della direttiva europea sulla gestione dell’acqua (WFD), per riempire i vuoti di dati, spaziali e temporali, derivanti dalle procedure di campionamento. Il servizio fornirà agli utenti una migliore conoscenza sull’utilizzo che gli stessi fanno delle risorse idriche nella loro area (inclusi i fabbisogni irrigui e i prelievi) fornendo delle valide prove per la valutazione dell’efficienza dei loro provvedimenti per risparmiare acqua, al fine di migliorare le decisioni e le azioni nell’intero processo di attuazione della WFD.

Per cercare di soddisfare i bisogni dei nostri utenti in termini spaziali, temporali di risoluzione radiometrica e, per estensione, di requisiti operativi della piattaforma stessa, i dati prodotti e i servizi offerti da DIANA saranno basati sull’utilizzo combinato di Dati di Osservazione della Terra (EO) derivanti da diversi satelliti in orbita, dati metereologici e dati provenienti da altre fonti. I dati EO utilizzati nella nostra catena di lavoro verranno innanzitutto standardizzati geometricamente e radiometricamente per renderli comparabili temporalmente e spazialmente. Successivamente a partire da questi dati, verranno generati i seguenti prodotti:

  • Umidità del suolo
  • Indici di vegetazione
  • Mappe di coefficienti colturali

Sulla base dei dati sopracitati, saranno utilizzate tecniche e algoritmi all’avanguardia per progettare i servizi in base alla richiesta, co-creati insieme agli utenti, in linea con i loro requisiti e le specifiche concordate.

Facebook
Twitter
YouTube
LinkedIn